btn PON 2014 2020

btn por

btn pubblicita legale

btn amministrazione trasparente

btn registro online

btn pnsd

testata scuola

Attività Alunni

Lavorare insieme per imparare a condividere.

Conoscere, conoscersi, scoprirsi uguali, mantenere le differenze che ci rendono unici.

Respirare creatività, liberare la fantasia, colorare le giornate, concretizzare riflessioni, confrontarsi sulle domande di senso, costruire domande, preparare la strada perché ognuno trovi le proprie risposte…

Bello lavorare insieme…

Classi:

2 A-2 B-4 A-5 A Plesso via Bobbio

1 C-2 B-2 D Plesso "Garibaldi", Via Mondovì

Insegnanti: Cristiana Russo Fiorillo - Stefano Lattes

Può un ulivo..."chiedere amicizia" a piccoli esseri umani?

Se gli esseri umani sono bambini... con "le antenne pronte" a captare parole di pace... evidentemente sì...

 

Classe 3 A Plesso "Garibaldi" Via Mondovì

Insegnanti: Silvia Vincenzi - Elda Covello

Allegati:
Scarica questo file (parole di  pace 3A Mondovì.pdf)parole di pace 3A Mondovì.pdf[ ]1964 kB

Ancora un grande GRAZIE ai bambini, alle bambine, ai ragazzi, alle ragazze e a tutti gli insegnanti delle classi

1 A-2 A-2 B-5 A del plesso di via Bobbio.

E ancora GRAZIE a EARTHDAY!

Attestato Ambasciatore per la Terra via Bobbio 2022

Aver cura della nostra casa comune. Scegliere la strada del rispetto della natura, dell’attenzione e della cura del nostro Pianeta.

Anche quest’anno EarthDay Italia, per le celebrazioni della Giornata della Terra, ha organizzato la maratona multimediale #OnePeopleOnePlanet su Rai Play, venerdì 22 aprile 2022.

E via Bobbio, che ha EarthDay nel cuore, ha partecipato anche quest’anno al Contest #IoCiTengo, consolidando il suo legame inscindibile con la manifestazione.

Il nostro lavoro di quest’anno

DIFFERENZIAMO: LA FIABA DEL RICICLO

Obiettivi dell’Agenda 2030 dai quali abbiamo preso spunto: P come Pianeta

11 Città e comunità sostenibili

13 Agire per il clima

15 La vita sulla Terra

Abbiamo coinvolto alunni dalla prima alla quinta. Abbiamo affidato a ogni gruppo “ruoli e lavori” diversi, affrontando comunque con tutti le stesse tematiche e le stesse riflessioni.

Mettendo insieme le varie scene, come sequenze narrative di una breve favola, nostro intento è stato quello di far capire che, se usiamo la fantasia, nel rispetto degli esseri viventi e della casa comune, da quello che noi consideriamo uno scarto, che sia un rifiuto o un essere umano, attraverso una sana creatività, può venir fuori qualcosa di nuovo, una vita nuova, una nuova forza.

L’amore cambia aspetto, cambia forma, ma non passa, non finisce.

La nostra piccola fiaba del riciclo – le sequenze della nostra piccola storia nel video.

1 I bambini consumano la colazione prima di entrare a scuola. Gettano per terra cartacce. Qualcuno raccoglie il seme di un frutto.

2 Durante le attività c’è un grande consumo di fogli e materiali che finiscono nel cestino della classe.

3 Durante la ricreazione i bambini sporcano il giardino. Quando si accorgono che il loro compagno sta piantando il seme, precedentemente raccolto, lo prendono in giro.

4 Prima del pranzo i bambini corrono in bagno per lavarsi le mani, sprecando tanto sapone e rotoli di carta.

5 Durante la mensa si spreca tanto cibo.

6 I bambini, pensando che il loro compagno sia un “amante della sporcizia”, perché ha raccolto il seme da terra, gli riempiono lo zaino di cartone.

7 Il compagno preso in giro, il giorno dopo, “si prende una rivincita”: i rifiuti del giorno prima sono diventati altro, qualcosa di nuovo.

Cresce la consapevolezza, cresce la collaborazione, cresce la creatività che spinge a trovare nuove strade, nuove forme e nuove funzioni a oggetti destinati a diventare rifiuti. Cresce la voglia di lavorare insieme. Crescono grandi piante da piccoli semi.

Le mani dei bambini che creano e costruiscono, la realizzazione di percorsi, le storie, gli stimoli, le riflessioni, le sollecitazioni vissute in classe, ancora separati, ma uniti dall’amore per la nostra casa comune, la capacità degli insegnanti di formare un unico filo da mille gomitoli diversi. Tutto questo ha reso possibile la costruzione del racconto.

E i nuovi oggetti, diventano “esempio vivente” di un percorso possibile.

I bambini colorano la vita, ci portano una nuova visione del mondo, ci lasciano intravedere un orizzonte diverso, un altrove fatto di giustizia, comprensione, fantasia, amore, libertà.

E il nostro video, anche quest’anno, HA VINTO LA DIRETTA!

È stato scelto per essere mandato all’interno della Maratona Multimediale #OnePeopleOnePlanet, su RaiPlay, venerdì 22 aprile 2022, in occasione della Giornata della Terra.

Entusiasmo a mille!

È stata bellissima, e piena di riflessioni stimolanti, anche la Serata all’Auditorium della Nuvola di Fuksas di Roma, per la quale abbiamo ricevuto l’invito proprio dagli organizzatori dell’evento. Serata conclusa con l’evento musicale “Voce per la Terra”, con la partecipazione straordinaria del Maestro Giovanni Allevi.

Ringraziamo TANTISSIMO EARTHDAY.

Ringraziamo TIZIANA TUCCILLO, PIERLUIGI SASSI, ELISA DI MENTO, sempre disponibili, sempre sorridenti, sempre pronti a continuare come se fosse il primo giorno, sempre pronti a coinvolgere, a farsi carico di un tema così urgente e così impegnativo, a coniugare cultura, informazione, spettacolo, sensibilizzazione, a costruire qualcosa di nuovo rendendo protagonisti tutti i partecipanti...

VIA BOBBIO SARA’ SEMPRE CON EARTHDAY! Earth day every day!

E ancora un GRAZIE grande grande a tutti i bambini e le bambine, le insegnanti e gli insegnanti che con il loro lavoro e la loro disponibilità, hanno permesso tutto questo.

Un grazie particolare al nostro “genio della lampada” Davide D’Elia

PLESSO VIA BOBBIO classi 1 A- 2 A-2B -5 A

Insegnanti:

Antonella Migliore -Teresa Allemma- Sonia Moretti- Adriana De Cicco- Nadia Rapone- Elisa Ercolano-Rosetta Pellegrino-Emma Grande-Raffaella Limongi-Enza Policardi-Speranza Aitante-Stefano Lattes-Tullia De Mico- Davide D’Elia- Paola di Bella-

Per visionare il nostro video

#OnePeopleOnePlanet Sezione Scuole. Scorrendo nella pagina, dopo la descrizione… c’è il nostro video! (Differenziamo. Una fiaba da riciclo Via Bobbio)

Video DIFFERENZIAMO nella sezione Scuole

Vi invitiamo a consultare i siti

www.onepeopleoneplanet.it

www.earthdayitalia.org

 

Cristiana Russo Fiorillo

 

pianeta Terra

Oggi abbiamo voluto centrare la nostra attenzione su un tema particolare e importante… 

Abbiamo «chiesto aiuto» a una storia, che ci ha permesso di riflettere e illustrare segni e significati…

Ecco il nostro lavoro e i nostri pensieri colorati …

Vorremmo che i giorni, i giochi e i pensieri di TUTTI i bambini del mondo possano avere gli stessi COLORI…

 

Classe 2 D Plesso "Garibaldi", Via Mondovì

Insegnante Anna Elisa Dominici

Appena entrati in classe, gli alunni della 1B, si riuniscono a piccoli gruppi e tra loro nasce una spontanea e semplice discussione sulla guerra. I gruppetti si allargano e le domande si accavallano, insieme alle riflessioni animate e appassionate. Noi insegnanti, prendiamo subito spunto per aprire un dialogo con gli alunni e registrare fedelmente tutte le loro riflessioni e le loro idee...

 

Classe 1B Plesso "Garibaldi", via Mondovì

Insegnanti: Ileana Monaco Tina Ciucci Laura Larosa

Allegati:
Scarica questo file (LA PACE 1 B MONDOVì ..pdf)LA PACE 1 B MONDOVì ..pdf[ ]12330 kB

Per insegnare bisogna emozionare, molti pensano che se ti diverti non impari.
Maria Montessori

Divertirci un pò... In questo periodo di contagi, isolamenti, tamponi, assenze...

Abbiamo riempito i banchi vuoti con cartone e colori e abbiamo fatto una ricerca scientifica bellissima!

 

Classe IV C Plesso "Garibaldi", via Mondovì

Insegnante Flavia Ravagnani

Chi ha detto che le fiabe possono essere utilizzate solo quando decidiamo di "fare italiano"?

Mescolando "le carte" troverete fiabe matematiche e fiabe che "ci consegnano" tante altre informazioni... 

Cliccando sul titolo scoprirete le bellissime storie... che piacciono tanto alle bambine e ai bambini della 1 A!

I MUSICANTI DI BREMA

LE STRISCE DELLA ZEBRA

IL BRUTTO ANATROCCOLO

CLASSE 1 A PLESSO VIA BOBBIO

INSEGNANTI TULLIA DE MICO - DAVIDE D'ELIA - PAOLA DI BELLA

 

Ricordare non è l'impegno di un solo giorno... occorre non spegnere mai la luce della conoscenza, istruire a fare memoria, far sì che il ricordo si  trasformi in gesti di accoglienza, amicizia, inclusione.

Questo è il senso del percorso didattico- formativo- multidisciplinare che vi presentiamo in allegato.

 

A cura delle classi

2 C, 3A, 3B, 3C, 3D, 4C, 4D, 5A, 5B, 5C, 5D.

Plesso "G. Garibaldi" via Mondovì

Insegnanti: Elda Covello - Silvia Vincenzi

 

 

Quando la memoria diventa narrazione, possibilità di riflettere... quando la memoria coinvolge e interroga anche i piccoli... 

Ascoltate, cliccando sul titolo, queste storie, lette dalla maestra Tullia e dal maestro Davide.

La portinaia Apollonia 

Ogni merlo è un merlo

In allegato i nostri disegni

 

Classe 1 A - Plesso via Bobbio

Insegnanti: Tullia De Mico - Davide D'Elia - Paola Di Bella 

Ultime Circolari e Avvisi

Ultime comunicazioni scuola-famiglia

Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.
Potrebbero essere presenti collegamenti esterni (esempio social, youtube, maps) per le cui policy si rimanda ai portali collegati, in quanto tali cookie non vengono trattati da questo sito.